archivio

vecchio blog

Sul vecchio blog, ogni volta che avevo un black out mentale o difettavo di capacità di sintesi, laserbeem interveniva con un tempismo sorprendente a ricordarmi cose lette o viste in tv, e le commentava con le stesse parole che avrei usato io. Un peccato non sfruttare questa sinergia, ed un peccato lasciare il filtro dei commenti nel momento in cui c’è un’urgenza comunicativa da condividere.
Avevo quindi optato per la condivisione del mio scarno monolocale, tirando su una parete di cartongesso e ricavando un comodo antro per la controparte maschile di quel posto (mai avrei immaginato che avrebbe potuto essercene una).
Come coinquilina non avevo grosse pretese, mi bastava Read More

Annunci

Penso che sia tutto inutile, cercare di astrarsi e di mettere delle distanze. Magari.
Pensare all’ora e adesso: non posso non pensarci.

E il domani? Come faccio a non pensare al domani, se l’unica che può pensarci sono io.
E poi.

Bruciare sempre tutto, per la fretta di avere. (quello che ho voluto – quando ancora volevo).
Ho bruciato tutto, l’ho dissolto perché nessuno mi ha insegnato l’attesa e la perseveranza.

 

Sba(di)glio ripetutamente.
E se sono stanca mi siedo.